Le cantine di invecchiamento

Appena nata, l’acquavite riposa in contenitori di acciaio inossidabile, ma quando evidenzia particolari caratteristiche organolettiche, viene posta nelle botti di diverse essenze per cominciare il suo percorso di lenta e paziente maturazione.

Per definizione, la grappa è invecchiata quando riposa, per un periodo uguale o superiore all’anno, in legno. E naturalmente, maggiore è la sua permanenza, maggiore sarà il profumo, la morbidezza, la dolcezza.

Tutte le nostre grappe invecchiate iniziano il loro percorso nella Cantina dei Tini.

Questa cantina ospita 13 tini di rovere Slavonia, legno particolarmente indicato per la maturazione dei distillati in botti di grandi dimensioni.

Le Cantine.
 
Le Cantine. Le Cantine.

Le Riserve, dopo aver trascorso il primo anno nei Tini, vengono poste nelle barrique o nei tonneaux per completare l’invecchiamento. La Cantina delle Barrique ospita per otto, dieci, vent’anni la grappa e con un gioco di luci e il suono della musica classica, la accompagna nel suo percorso.

Completamente sotterranea e isolata al fine di evitare la naturale variazione di temperatura, la struttura è stata progettata con un sistema di ventilazione naturale che permette un ricircolo dell’aria senza l’ausilio di condizionatori; si ottengono quindi i vantaggi delle cantine tradizionali eliminandone gli inconvenienti, quali alcune muffe ed elevata umidità. All’interno delle cantine riposano migliaia di barriques e tonneaux realizzate in Troncais d’Allier, un pregiato rovere francese, ideale per l’invecchiamento dei grandi distillati.

La media tostatura conferisce al prodotto un colore ambrato, un sentore inebriante di vaniglia e tabacco, accompagnato da un aroma fruttato inconfondibile.

I cultori del bere bene non possono non lasciarsi incantare da questo affascinante mondo sotterraneo dove le Riserve Berta riposano per anni in attesa che solo il tempo e la saggezza dell’artigiano decidano il momento opportuno per l’imbottigliamento.

 

Nel 2012 è stato realizzato un ampliamento dedicato alla ricerca. Nasce la Cantina Ricerca & Sviluppo il luogo in cui vengono sperimentate nuove tipologie di grappa, nuovi assemblaggi e tipologie di invecchiamento. É il luogo in cui la magia prende forma.

Nel 2015 viene realizzato il progetto SoloPerGian.

SoloPerGian è un prodotto, una cantina, una Fondazione, un Uomo. SoloPerGian è una cantina nella quale invecchia l’ultimo progetto di Gianfranco Berta: l’assemblaggio dei crus di Barbera, Nebbiolo e Moscato invecchiato otto anni in botti da 1200 litri e due anni in botti da 100 litri. SoloPerGian è una Fondazione non profit che tra le sue finalità ha il supporto agli artigiani in difficoltà e vede trai suoi obiettivi l’insegnamento di un mestiere artigiano, che potrà essere un valido aiuto ai giovani e ai disoccupati, per acquisire capacità professionali utili per l’inserimento nel mondo del lavoro, in un momento in cui sembra sempre più difficile trovare degli sbocchi professionali.

Le Cantine. Le Cantine.