Caro Gianfranco

Caro Gianfranco,

ci mancherà sempre la tua guida.

Non c’è stato il tempo per salutarti, per dirti grazie, per dirti che ognuno di noi ha imparato molto grazie a te e che per questo ti saremo sempre grati.

Ogni giorno ci hai dato esempio di cosa sono la forza, la dedizione, la passione, l’amore infinito per la famiglia, per il lavoro, per il territorio. Non lo possiamo dimenticare.

Il vuoto che lasci è senza misura, ma facendo tesoro dei tuoi insegnamenti e dei tuoi rimproveri ce la metteremo tutta Gian.

Tu ci hai indicato la strada, ora sta a noi essere all’altezza di continuare.

Riposa in pace. Ma non smettere di guidarci, mai.

 

I tuoi ragazzi